Rapporti personalizzati di Google Analytics: quali sono gli orari e i giorni in cui si ottengono maggiori visite?

Rapporti personalizzati di Google Analytics

Google Analytics di default ci fornisce informazioni sulla posizione geografica dei nostri visitatori, sul sistema operativo e sul browser che usano, sul tempo di navigazione.

Ma come possiamo scoprire qual’è l’orario in cui gli utenti preferiscono visitare il nostro sito?

Come creare rapporti personalizzati per scoprire gli orari e i giorni di punta delle visite

Ottenere dati relativi agli orari e ai giorni della settimana in cui le visite al sito sono maggiori è molto semplice:

  • Entriamo nel menù Rapporti personalizzati e selezioniamo + Nuovo rapporto personalizzato.
  • Nel Nome rapporto possiamo mettere un nome rappresentativo, in questo caso noi abbiamo scelto “Periodicità”. La parte sottostante riguarda le schede dei contenuti che possono essere più di una. Gestiremo da una parte i giorni della settimana e dall’altra gli orari.
  • Nella prima scheda inseriamo il nome “Giorno”.
  • Alla voce Tipo selezioniamo Esplorazione che ci permetterà di visualizzare i dati sia come sequenza temporale che come tabella per il confronto. (Tabella piatta mostra solo la tabella).
  • Gruppi metriche vuole un titolo che identifichi le metriche per distinguerle, ma nel nostro caso, siccome il gruppo è solo uno, possiamo rimettere “Giorno”. La prima metrica da inserire cliccando + aggiungi metrica è Visualizzazioni di pagina, seguito da Visite e infine da Tempo medio sul sito. Tutte e tre le voci potete trovarle nel menù a tendina Visitatori. Per fare prima potete scrivere nel campo di ricerca direttamente il nome. Ovviamente questi campi possono essere variati in base alle vostre esigenze.
  • Al campo Dimensione visualizzazioni dettagliate va assegnato semplicemente Giorno della settimana che trovate nel menù a tendina Altro.
  • Nel nostro caso non abbiamo bisogno di filtri ma se per il vostro sito dovete bloccare il conteggio di particolari visitatori o altro, potete inserirli qui.
  • L’ultima funzione è Profili aggiuntivi. Se gestite più profili e se un rapporto personalizzato vi può tornare utile anche per gli altri, non dovete fare altro che aggiungerli.

Impostazioni rapporto personalizzato giorno

Ora non ci resta che applicare lo stesso procedimento per la scheda dell’orario.

Selezionare + Aggiungi scheda rapporto e inserire il nome “Ora”. L’unica differenza che avrà con le indicazioni precedenti sarà il campo Dimensione visualizzazioni dettagliate al quale andremo a dare la dimensione Ora del giorno che si trova nel menù a tendina Altro.

Salviamo le nostre impostazioni e andiamo a vedere il risultato.

Rapporto personalizzato sul giorno

Ricordatevi, nella conversione da numero a giorno, che lo 0 corrisponde alla Domenica, 1 al Lunedì, 2 al Martedì, e così via.

La tabella dell’orario è sicuramente molto più chiara ma fate attenzione alla provenienza del vostro target: se avete molti visitatori provenienti dall’America, non stupitevi nel ritrovare picchi di visualizzazioni alle 4 di mattina. Analytics fa riferimento all’orario (fuso orario) impostato durante la creazione del profilo.

Imparare a leggere e a gestire queste informazioni è fondamentale per comprendere se stiamo raggiungendo i nostri obbiettivi. Ci aiuterà anche a pianificare le uscite degli articoli, degli interventi sui social o altro in base all’orario e al giorno in cui potremmo avere più pubblico.

Potete utilizzare lo stesso metodo per ricavare dati incrociati o statistiche particolari che di default non vengono forniti.

Commenta

Commenti

  1. Marco ha detto:

    Mi è stata utilissima questa guida per capire i giorni di maggior traffico, invece non riesco a capire come conoscere le fasce orarie con il numero maggiore di visite: è possibile? In ogni caso ho un dato strano (credo): il mio blog (solo 66 giorni di vita) è più trafficato dal giovedì al sabato (in ordine), il picco di visualizzazioni è al lunedì e il picco di tempo massimo la domenica. Conto oltre 1200 visite per cui suppongo che questi dati siano abbastanza rilevanti. Come interpretarli per scegliere i giorni in cui postare?

    • Michela Giovanzana ha detto:

      Ciao Marco, sono contenta che sia stata utile per il tuo blog.
      Il report personalizzato per conoscere le fasce orarie più trafficate lo crei nel seguente modo: entra nel rapporto personalizzato che hai creato e, dove c’è la voce Rapporto sui contenuti, clicca + Aggiungi scheda rapporto e dai il nome “Ora”. Imposta gli stessi parametri che hai usato per i giorni tranne al campo Dimensione visualizzazioni dettagliate al quale devi dare il parametro Ora del giorno che si trova nel menù a tendina Altro.
      Per quanto riguarda l’interpretazione dei dati, considera che per un blog non è così importante come può essere per siti come Facebook, i quali mostrano o meno un post in base all’EdgeRank (=l’algoritmo che determina la visibilità di un post, ovvero che decide cosa far comparire nel News Feed degli utenti).
      Il post sul tuo sito, una volta indicizzato, è accessibile a tutti e resta a disposizione.
      L’unico consiglio che ti do è quello di tenere aggiornato il blog e di scrivere contenuti esaustivi.

  2. Marco ha detto:

    Gentilissima, grazie. Quindi, in pratica, dici che non è tanto importante quando posto sul blog ma quando condivido sui social network? Bè mi sembra ovvio in effetti. Analizzerò i miei dati di traffico in questo senso allora!

Commenta

Facebook
Articoli popolari
Articoli recenti